Sconfitta che brucia per la Novipiù che vede svanire il sogno di centrare la prima vittoria esterna stagionale dal canestro di Johnson che decide il match a pochi istanti dalla sirena. 72-71 per la Real Sebastiani che conferma il momento positivo e l’ottima posizione in classifica. Ai rossoblu manca anche un pizzico di fortuna. Si meritava di tornare a casa con qualcosina in più in tasca. Chiudono a 16 punti Martinoni e Pepper. Miglior realizzatore di serata proprio Johnson a quota 26.

Rieti deve fare i conti con le assenze di Sarto, Spanghero e Nobile ma recupera finalmente Raucci. Novipiú in campo con Calzavara, Kelly, Pepper, Fantoma, Martinoni. Primi punti rossoblu sono di Kelly, da tre, ma dopo nemmeno un minuto è già al secondo fallo. Johnson inizia subito a far capire che musica suonerà. Primi 7 punti sono tutti suoi. Anche Pepper che a Rieti è di casa si sblocca da fuori: 7-6. Giocata bellissima sull’asse Pepper-Martinoni. Sorpasso. Frattoni piazzato. Johnson da fuori. Ancellotti sfida Martinoni. Castellino 4 punti preziosi in due possessi. C’è spazio anche per Poom ex di turno. Fabi e Kelly allungano con il primo quarto che si chiude sul 15-20. Romano attacca bene il canestro. Con l’aiuto del tabellone Castellino. 17-24. Timeout coach Rossi. Martinoni risponde a Hogue che fa 6 punti consecutivi. Novipiù domina al rimbalzo in questa fase. Tripla di Kelly dopo quella di Petrovic. Pepper fa una tripla pazzesca ma si prende un tecnico un po’ ingenuo. 24-32. Siluro con gli occhiali di Italiano. Fall corregge una scorribanda di Kelly. 28-36. Nuovo timeout Rieti. Reverse di Martinoni, Petrovic dalla media. Il gesto tecnico di Ancelotti sotto canestro manda tutti all’intervallo sul 34-40.

6-2 parziale. Terzo fallo per italiano che segue a tutto campo Kelly. Pepper tiene a +4 Monferrato. Sanguinetti seconda tripla consecutiva. -1. Si lotta su ogni pallone. Raucci per il sorpasso. 45-44. Calzavara prima di Johnson. Nuova tripla di Pepper. 47-49 allo scadere dei 24. Bravissimo Romano a correggere a canestro. +4. Timeout a poco più di un minuto dalla sirena. Monferrato ci mette un po’ del suo e Rieti chiude avanti il quarto sul 54-53. Martinoni canestro da lontano ma pesta la riga. Sull’azione successiva tripla di Martinoni. 59-56. Sorpasso Sanguinetti. 59-58. Contropiede Kelly-Fall. Nuovo sorpasso Novipiù che però è già in bonus con 6’20” da giocare. Gancio di Fall. Hogue altro viaggio non fortunatissimo dalla lunetta. Ancora una volta Fall. Tripla del pareggio 64-64 di Italiano. Hogue antisportivo. Pepper dalla lunetta fa 2/2 e sul possesso successivo Martinoni inchioda con una tripla. 64-69 timeout Rieti. CJ Kelly quinto fallo. Hogue dalla lunetta sempre al 50%. L’energia di Fall è risorsa determinante in questo ultimo quarto. +5 a 2’ dalla sirena. Tripla di Johnson. Monferrato non segna. Johnson ai liberi trova il pari a 34”. 70-70. Fallo su Pepper che fa solo 1/2. Timeout: 28”. Johnson canestro in sospensione. 72-71. Pepper dall’altro lato non segna e l’ultimo viaggio dalla lunetta di Johnson è di fatto ininfluente. Vince Rieti di uno striminzito, ma pesantissimo punto.

Real Sebastiani Rieti – Novipiù Monferrato Basket 72-71 (15-20, 19-20, 20-13, 18-18)

Real Sebastiani Rieti: Jazz Johnson 26 (2/5, 5/11), Dustin Hogue 11 (4/7, 0/0), Giacomo Sanguinetti 9 (0/2, 3/6), Andrea Ancellotti 7 (3/6, 0/0), Nazzareno Italiano 6 (0/1, 2/7), Danilo Petrovic 5 (1/2, 1/1), Lorenzo Piccin 3 (0/1, 0/2), Gianluca Frattoni 2 (1/3, 0/1), Davide Raucci 2 (1/3, 0/2), Karl markus Poom 1 (0/0, 0/0), Pietro Mandrelli 0 (0/0, 0/0)

Novipiù Monferrato Basket: Niccolo Martinoni 16 (5/10, 2/5), Dalton Pepper 16 (2/5, 3/10), C.j. Kelly 10 (1/6, 2/5), Abdel Fall 9 (4/7, 0/0), Andrea Calzavara 8 (3/5, 0/2), Nicolo Castellino 6 (2/2, 0/2), Raffaele Romano 4 (2/2, 0/1), Agustin Fabi 2 (0/0, 0/1), Tommaso Fantoma 0 (0/1, 0/1), Seraphin Kadjividi boussounka 0 (0/0, 0/0)

Foto: Ufficio Stampa Real Sebastiani Rieti